Mai come ora ci sono i presupposti per fare tutti uno scatto in avanti. È il momento giusto per ripartire; l’emergenza ha accelerato il “cambio epocale”. Le aziende debbono sapersi ridisegnare e debbono saper trovare i partner strategici migliori per farsi accompagnare e presentare nei NUOVI MERCATI.
È il momento di cambiare i modelli di business, analizzarli e ridisegnarli, cucendoli su misura rispetto ai primi obiettivi che si vogliono raggiungere col proprio Marchio, Prodotto o Servizio.

“È sempre più evidente che le persone cercano e acquistano le soluzioni più che i Prodotti.”

Partendo da questo paradigma, Errelle oltre a fornire soluzioni tecnologiche, si pone sul mercato come partner per i propri clienti anche nel cercare la miglior soluzione finanziaria per adottare nuove tecnologie.

Ecco di seguito riassunte per macro aree le principali agevolazioni sfruttabili in questo momento:

Transizione 4.0 e formazione 4.0

Il termine Transizione 4.0 (o Industria 4.0)  indica una tendenza dell’automazione industriale che integra alcune nuove tecnologie produttive per migliorare le condizioni di lavoro, creare nuovi modelli di business e aumentare la produttività e la qualità produttiva degli impianti. Si tratta di un cambiamento così radicale che si parla di una vera e propria Quarta Rivoluzione Industriale e che vede un ruolo fondamentale della interconnessione tra le macchine il software e gli operatori e delle automazione.
Le spese ammissibili sono : Macchinari produttivi, Beni strumentali,  Hardware e software, e prevede tra l’altro un credito d’imposta al 50% per il 2021 e 40% per il 2022 per investimenti fino a €2.500.000,00 un credito d’imposta al 20% per I software collegati ai macchinari INDUSTRIA 4.0.
Segnaliamo anche l’incentivazione della formazione 4.0 dato che in questo momento un ruolo importante della transizione è proprio la formazione del personale coinvolto..

R & S 2021

Si tratta di un’Agevolazione che può essere del 20%, del 10% o del 15% a seconda del tipo di attività, scontabile in 3 quote annuali utilizzabili in F24.
I progetti ammissibili riguardano attività di Ricerca e Sviluppo di nuovi servizi, prodotti e/o processi di produzione e le spese che sono ammesse sono il costo del personale interno qualificato (ricercatori e tecnici) impiegati nelle attività di Ricerca e Sviluppo. Quote di ammortamento delle spese di acquisizione o utilizzo di strumenti ed attrezzature nelle attività di Ricerca e Sviluppo.
Spese relative a contratti di ricerca (con università, centri di ricerca, altre aziende).
Personale tecnico non altamente qualificato e brevetti.

Rivalutazione Beni aziendali

La nuova rivalutazione introdotta nell’agosto 2020 si caratterizza per versatilità e convenienza: chiaro appare l’intento del Legislatore di voler aiutare le società a patrimonializzarsi, a costi molto contenuti, attraverso questo strumento. E non mancano realtà che ne hanno bisogno a fronte delle scarse entrate dello scorso anno.
La rivalutazione dei beni d’impresa può essere effettuata anche sui singoli beni e dopo la Legge di Bilancio 2021 anche su avviamento e alle altre attività immateriali, anche un bene datato ma funzionale alla attività può essere oggetto di una perizia di stima ed essere rivalutato.

Nuova Sabatini

È uno strumento pensato per aiutare le PMI ad ottenere più facilmente l’accesso al credito bancario per dotarsi di attrezzature utili per la loro innovazione e competitività, in ottica Impresa 4.0. Il Decreto Beni Strumentali (questo il suo vero nome), permette di supportare gli acquisti a mezzo finanziamento o leasing di macchinari e attrezzatura, ma anche tecnologia digitale, che possono aiutare le imprese nel loro percorso di innovazione.
L’importo ammesso va da un minimo di € 20.000,00 fino ad un massimo di € 4.000.000,00.
Il contributo pari al 2.75% annuo maggiorato a 3.58% (+30%) per i beni transizione 4.0.
La misura ha una durata fino a 5 anni comprensivi dell’eventuale pre-ammortamento.

Agevolazioni regionali e provinciali

Non va dimenticato che ci possono essere, a seconda del proprio territorio anche singole Agevolazioni regionali, provinciali e perfino comunali. In questo caso avere un partner che le monitori efficacemente può aiutare la sopravvivenza e perfino una seconda vita dell’azienda.

 

 

Leave a Reply

Apri chat
1
Supporto
Errelle Digital
Ciao. Possiamo aiutarti?