Errelle Srl estende i benefici fiscali del credito d’imposta  per la Transizione 4.0 a tutta la gamma di stampanti industriali a portafoglio.

A partire dalla gamma Mutoh, passando per la nuovissima Xled-Pro 6090, fino alla gamma completa di Signracer, tutte rispettano i requisiti di legge richiesti dal MISE per godere dei benefici fiscali della Transizione 4.0 2021-2022 .

Si tratta di un risparmio notevole, per gli investimenti, già a partire dal 16 Novembre scorso, chi ha acquistato una delle nostre stampanti industriali può usufruire del credito d’imposta del 50%,  fruibile nell’arco di tre anni a partire dalla data di installazione o connessione al sistema di produzione.

Inoltre per i beni immateriali, nello specifico software RIP, il beneficio fiscale quest’anno è salito al 20%.

Per aiutare i nostri clienti e chi fosse interessato ad approfondire questa opportunità, abbiamo messo a disposizione una roadmap verso la Transizione 4.0 sotto forma di White paper gratuito. Registratevi sul nostro sito richiedendo la vostra copia della roadmap, provvederemo ad inviarvela quanto prima.

Leave a Reply

Apri chat
1
Supporto
Errelle Digital
Ciao. Possiamo aiutarti?